NOTIZIE DELL'ULTIMA ORA

No messages!

prossimiappuntamenti   ultimora

Motocross Potenza Picena

Al via la stagione sportiva 2017 del motociclismo UISP

CENTOTTANTA PILOTI AL CROSSDROMO DI POTENZA PICENA

Successo organizzativo del A.S.D. Motociclistica Monteluponese

Felice esordio della stagione agonistica 2017 targata Uisp Marche. Centottanta piloti al via nella prova del Trofeo Regionale, valido per le categorie Hobby Promozionale, Epoca e Femminile, nello scenario del crossodromo “Regina” di Potenza Picena (MC). In evidenza la categoria Hobby Promo Open, novità di questa stagione, dedicata ai piloti meno esperti: quelli alle prime armi nelle competizioni per intenderci. Sull’anello di millecinquecentocinquanta metri del “Regina” sono stati trentasette i piloti che hanno scelto di gareggiare in questa nuova classe. Questi, insieme alle ragazze del trofeo femminile e alle categorie “Epoca”, hanno disputato la loro prima prova valida per il trofeo 2017. Andrea Urbani è stato il primo vincitore Hobby Promo, dopo un secondo posto in avvio ad un soffio dal vincitore Giulietti, nella seconda ha preso un bel margine vincendo manche e assoluta di giornata. Giulietti, secondo, ha preceduto Piersigilli sul podio di giornata. Quarto Petrolati davanti al romagnolo Castellani. Gianni Gismondi e Roberto Pietrella entrambi primi nelle due manche Epoca+Femminile; Gismondi col secondo posto di gara2 si è aggiudicato la vittoria di giornata, mentre Pietrella è risultato soltanto ottavo a fine giornata. Sul podio nell’ordine Alunno e Mancini. Nelle altre due categorie epoca, “Classic” e “Veteran”, le vittorie sono andate ai Pupilli: Marco e Silvio. Tra le ragazze la spunta la portacolori del team Fix Jessica Fabi, nella prima manche tiene alle sue spalle Daiana Moschini e Ilaria Turrini nell’ordine; nella seconda mache spunta Claudia Paradisi, del Red Devil, che si dimostra molto veloce e primeggia davanti a Fabi e Sartini. Il podio, come detto, vede Fabi al 1° posto, poi Paradisi e al terzo posto Daiana Moschini del M.C. Lazzarini. Le altre categorie hanno svolto una gara interregionale di “riscaldamento” in vista dell’avvio del loro trofeo regionale il 26 marzo a Ponzano di Fermo. Nella categoria Hobbycross MX2 Bartolacci e Coppari hanno concluso entrambe le manche al primo e secondo posto nell’ordine, separati da una manciata di secondi. Terzo Marco Pasquini con un quarto ed un terzo posto nelle due manches.
Hobbycross MX1 successo del pilota del locale motoclub Mattia Capodacqua, che, in entrambe le manches, ha portato a termine i 7 giri delle due prove in testa al gruppo. Secondo Cristian Antonelli (Team Fix) grazie a due secondi posti nelle due prove. Il pesarese Daniele Cecchini è salito sul terzo gradino del podio grazie al quarto posto nella prima manche e il terzo ottenuto nella seconda. Gli Amatori MX1 e MX2 sono stati funestati da un brutto incidente occorso a Cristian Jordao e Michele Piersigilli; incidente che ha richiesto l’intervento dell’elicottero del 118 per il pilota romagnolo Jordao. Fortunatamente le sue condizioni sono buone viste le premesse; Piersigilli se l’è invece cavata con una clavicola incrinata. Le gare delle due cilindrate sono andate ai vincitori delle due manche ovvero Luca Fabrizi nella MX1 e Danilo Tomassetti nella MX2. Nella categoria Esperti-Agonisti una vittoria a testa per Antonucci e Cedrati, entrambi della categoria Agonisti MX1, con quest’ultimo che fa sua l’assoluta di giornata precedendo proprio Antonucci e Soccolini. L’altra categoria, Agonisti MX2, è andata al maceratese Alessio Cristalli, mentre negli Esperti affermazioni per Mattia Rinaldoni nella MX2 e a Mattia Speranza nella MX1, entrambi grazie a una doppietta nelle due gare disputate.

Prossimo appuntamento con il motocross UISP domenica 26 marzo con la prima prova del trofeo regionale Uisp a Ponzano di Fermo.

Pin It